mastoplastica roma tecnicaTenendo in debita considerazione il semplice ma assolutamente rilevante dato di fatto che la mastoplastica (e quindi l’usanza non più soltanto occidentale di rifarsi il seno) sia l’intervento di chirurgia estetica più richiesto ed eseguito al mondo, in questo articoletto vi voglio raccontare cosa ne penso. Lo faccio per due ragioni: la prima è che io in primis ho subito un intervento di mastoplastica roma e la seconda è che questo intervento non è andato come mi sarei aspettata. In realtà c’è una terza e forse ancora più importante ragione. Per uno spirito di carità sento di non voler augurare proprio a nessuna altra donna al mondo di passare il mio indicibile calvario e poichè tale calvario è dipeso da un mio errore, ovvero dall’aver scelto un chirurgo estetico molto pubblicizzato e chiacchierato ma alla fine poco capace, vorrei che tutto questo non capitasse ad altre donne. In realtà c’è un altro sito che ho creato appositamente allo scopo e quindi in questa sede non andrò molto nello specifico ma vi rimando piuttosto al sito www.mastoplasticaroma.org dove ho raccontato di preciso quella che è la mia storia e dove parlo anche in generale della mastoplastica (la mastoplastica addittiva nello specifico) e di come scegliere un buon chirurgo estetico che sia davvero competente e capace di rifarci il seno come si deve a Roma.

Uno potrebbe infatti pensare che essendo a Roma di bravi chirurghi ce ne siano a bizzeffe ed in effetti questa considerazione non è troppo lontana dalla realtà ma il problema vero nasce proprio da questo fatto. Come scegliere? Bisogna seguire i nomi altisonanti e spendere tanto o si può fare diversamente e risparmiare qualcosa senza doverne poi pagare le conseguenze sulla nostra pelle?

E’ a questa e ad altre domande che rispondo sul mio sito e visto che sono fissata con i seni non nascondo di avere una passione particolare per l’argomento mastoplastica additiva roma ma anche per tutto ciò che concerne la chirurgia estetica in generale (sia essa rinoplastica, liposuzione etc etc etc). Vi aspetto quindi sul mio sito che ho specificato sopra, dove troverete un sacco di informazioni interessanti circa la mastoplastica, le tecniche usate, i risultati possibili e tanto altro ancora. Una cosa voglio però dire subito: non tutte le donne possono avere gli stessi seni, quindi non recatevi dal chirurgo chiedendogli di copiare le tette della vostra attrice preferita perchè non soolo ciò è il più delle volte impossibile ma rischierete anche di disturbare il chirurgo e convincerlo che non siete pronte ad essere operate (almeno i chirurghi seri fanno così).

cam4itE’ di sicuro il sito di Cam gratuite più conosciuto su tutto il pianeta terra. E’ online da anni ed è sempre rimasto gratuito. E’ Cam 4 e per quelli tra voi che non lo conoscessero permette a tutti di mandare in diretta streaming il video della propria webcam. Di solito i contenuti che troviamo su Cam 4 sono tutti inerenti il sesso ma a volte capita anche di trovare personaggi simpatici che vogliono fare 2 chiacchiere. Certo è che se siete alla ricerca di questo tipo di interazione allora tanto vale andare su ciaoamigos che è un ambiente molto meno spinto e di sicuro più amichevole. Comunque tornando a Cam 4 posso dire di collegarmici almeno 2 o 3 ore a settimana per fare quello che si fa in certi casi e difficilmente ne rimango deluso. Si tratta di un sito di Cam davvero fantastico e ci sono davvero tantissime persone, singoli o coppie che lo usano per esibirsi in spettacoli davvero infuocati. Io per un certo periodo della mia vita, confesso di esserne diventato addirittura dipendente e credetemi ci ho messo un sacco ad uscirne. Quindi sappiate che questo sito, ma in generale siti con questo genere di contenuto, possono creare dipendenza e quindi è assolutamente necessario non esagerare e smettere subito, eventualmente rivolgendovi a quelche esperto, qualora notiate che vi collegate a Cam 4 più tempo di quanto potreste. Certe problematiche vengono purtroppo spesso sottovalutate e le conseguenze sono alquanto sgradevoli e pericolose. Quindi se voletevisitare il sito di Cam4.it fate pure ma ricordate che tutto va fatto con la dovuta moderazione altrimenti non solo ci fa male ma abituandoci alla cosa smette anche di essere piacevole! Voglio anche ricordare a tutti che Cam4 differentemente da Live jasmin è quasi del tutto essendo basato su un sistema di tokens spontanei, in pratica una forma di donazione!

Il mio nail center a Roma

February 11th, 2013 | Posted by admin in Anthony's Italian - (0 Comments)

Quale centro nails scegliere a Roma?

ricostruzione unghieTra i numerosi nail center che ho personalmente testato a Roma uno in particolare mi ha davvero colpito e pienamente soddisfatta. Tuttavia non voglio andare nello specifico e trasformare questo post in una specie di pubblicità quindi vi spiegherò semplicemente quelle che a mio avviso sono i suoi punti di forza e quelli che qualsiasi centro ricostruzione unghie a roma dovrebbe avere. Per prima cosa la competenza e la bravura delle onicotecniche è un requisito fondamentale, altrimenti vi ritroverete ogni settimana con qualche unghia rotta e dovrete tornare al centro per farvele sistemare perdendo tempo, pazienza ed ulteriore denaro (si perchè i ritocchi ve li fanno pagare quasi tutti). Altra cosa fondamentale quando scegliamo il nostro centro ricostruzione unghie (o centro nails) è la simpatia delle onicotecniche. Tenete presente che se avete davanti a voi un onicotecnica musona quel tempo non vi passerà mai e vi peserà tantissimo. E lo sapete bene che per una buona ricostruzione unghie Roma è necessario tempo e pazienza. Altro requisito essenziale, a mio avviso è il prezzo vantagioso. Siamo in tempi di crisi e credo che sia giusto fare economia e rivolgerci al centro ricostruzione unghie Roma con il miglior rapporto qualità prezzo. Quando questi tre requisiti sono tutti soddisfatti allota forse siete nel posto giusto al momento giusto ma per avere la conferma finale ovviamente dovete farvi ricostruire le unghie e vedere che risultato si ottiene effettivamente. Io penso che ci siano dei segnali che possano aiutarci a capire se ci troviamo di fronte ad un centro ricostuzione unghie buono o meno buono, ma la conferma finale ce la potrà dare solo l’esperienza diretta. Su questo sito www.ricostruzioneunghieromanails.com è possibile trovare numerosi suggerimenti e consigli per quel che riguarda il mondo della ricostruzione unghie e le esperienze personali, mie e non solo!

La videochat di Chatroulette

January 3rd, 2013 | Posted by admin in Anthony's Italian - (0 Comments)

chatroulette

La videochat di Chatroulette ha fatto la storia di internet o quantomeno ha dato il suo contributo. Basterà scire per strada e chiedere anche a chicchessia, anche un perfetto sconosciuto se conosce o meno chat roulette e ci sentiremo rispondere, con quasi matimatica certezza, che ne ha sentito parlare. Quindi anche ammesso che non ne faccia uso in prima persona è quasi certo che uno dei suoi amici o conoscenti gliene abbia parlato. Cosa si deduce da tutto ciò? Ovviamente che non stiamo parlando di un sito qualsiasi ma di un sito un po’ particolare. Non fosse altro che vanta milioni di utenti connessi da tutto il monto ogni mese ed è stato finanziato con appena 10000 $ dai genitori di un ragazzo russo, il quale ha avuto una semplice ma prillante idea mentre guardava un film in tv. Insomma… parliamo di uno di quei sogno che molti di noi forse hanno o hanno avuto in passato: quello di arricchirsi grazie a internet. Questo è quello che questo scaltro e geniale ragazzo russo è riuscito ad ottenere e bisogna dargliene merito visto che ha creato un sito gratuito e per tutti. Chatroulette.com è quindi un sito di successo ed ha avuto il merito di rimanere fedele a se stesso e quindi gratuiti per anni. Purtroppo oggi la situazione sembra cambiata e questo è dovuto ai numerosi abusi che si sono verificati sul sito. Ovviamente il gestore del sito non è in grado di monitorare ciò che su esso avviene 24 ore su 24 ed è stata quindi necessaria l’introduzione di una misura cautelativa e di contenimento. Attualmente per accedere a Chat roulette è necessaria la registrazione tramite email oltre che la verifica con il proprio account Paypal… quindi la musica è decisamente cambiata e chatroulette non è più quello di un tempo. Purtroppo questa è stata una mossa assolutamente necessaria e che certamente produrrà un picco nel numero di utenti che regolarmente usano il servizio. Comunque sia Chatroulette rimarrà nella storia. E questo sia che continui a scriverla e sia che smetta di farlo!

Ciao. Io sono Antony e Antony’s Italian è il mio sito. Questo sito è il frutto di un lungo cammino intrapreso negli ultimi 10 anni della mia vita. Ovvero da quando ho iniziato ad interessarmi di informatica e mi sono appassionato al meraviglioso mondo del web. Da quel momento in poi sono maturato moltissimo ed ho letteralmente stravolto la mia vita fino a renderla una vita da sogno. Le parole che leggete sono semplicemente quelle di un uomo che è arrivato, non chissà dove, ma almeno dove ha sempre voluto. Un uomo, ovvero io che è arrivato ad avere un lavoro che gli piace, che può fare da casa e che rende benissimo. Un uomo che oggi ha una donna bellissima conosciuta su internet e che ne incontra altre di tanto in tanto (conoscere donne su internet è da sempre un abilità ed una passione in cui sono innatamente bravo). La mia vita non è perfetta ma è quella che molti uomini vorrebbero. Ero emigrato negli usa dove ho lavorato come cuoco per anni, pensavo che avrei trovato qualcosa di meglio rispetto a ciò che c’era in Italia ma non è andata così. In fondo tutto il mondo è paese e quello che ci si aspetta dalle persone normali è che lavorino per anni interi fino all’asaurimento delle loro proprie energie ed alla morte. Questo è ciò che qualsiasi società del mondo ci chiede se vogliamo guadagnarci il pane per sopravvivere. Turni servanti e sacrifici ogni giorno. Se non hai i soldi non sei nessuno e non hai tempo per pensare a null’altro. Devi solo mettercela tutta e cercare di non soccombere. Viene da se che non avrai nemmeno il tempo per carcare la donna giusta e che molte donne ti snobberanno e nemmeno ti si avvicineranno semplicemente perchè sei un morto di fame. Triste vero? Ma è la sacrosanta realtà. Chamatela selezione naturale o come preferite ma fa ben poca differenza. Per nostra fortuna però oggi è possibile utilizzare internet per arrivare dove in passato non era possibile arrivare, per ottenere quello che in passato nemmeno ti potevi sognare. La libertà. La possibilità di decidere come spendere la propria vita senza dover combattere ogni giorno per sopravvivere. Oggi è possibile usare internet per trovare il lavoro dei propri sogni e per essere felici. Per incontrare la donna giusta o tante donne giuste. Insomma, oggi è possibile utilizzare internet per riappropriarsi della propria vita e viverla come meglio si crede. Credo che questo sia un sacrosanto diritto di tutti gli esseri umani e infatti ho messo su questo blog per aiutare tutti a raggiungere simili traguardi. Ritengo sia un atto dovuto e spero che in cambio mi passerete un pò di karma positivo.